Cosa vuol dire Lech Lechà?

Lech Lechà è un’espressione biblica, la troviamo in Gen. 12, 1, quando Dio si rivolge ad Abramo per invitarlo a lasciare la sua terra e dirigersi verso il luogo che gli sarà mostrato. Per noi rappresenta il momento del superamento di ciò che è acquisito per inaugurare un progetto di emancipazione dal passato e dal presente. È la sintesi del nostro contributo alla costruzione di nuovi modelli relazionali.

Di cosa ci occupiamo

Lech Lechà lavora nel campo della filosofia relazionale, dividendo la sua attività fra ricerca (collaborando con università italiane ed estere), formazione (aziendale e scolastica) e divulgazione (tramite sito e organizzazione di incontri).

Il nostro obiettivo è la definizione di modelli relazionali che aiutino ad orientare una pratica di superamento dei conflitti e delle fratture che si presentano all’interno di uno stesso sistema.

L’approccio di Lech Lechà si svolge sul crinale biblico-filosofico, intesi rispettivamente come momento di interpretazione e definizione della della relazione.

Nel perseguire i propri scopi Lech Lechà si avvale della collaborazione di riconosciute/i studiose/i del panorama nazionale ed internazionale.

Seguiteci numerosi anche su Facebook, Twitter e Instagram!